Quando lo stile classico sorprende

Fondato nel 1999 ad Atlanta, in Georgia, il marchio Anne Barge è caratterizzato da uno stile senza tempo con un tocco contemporaneo.

La fondatrice, Anne Barge, racconta come la propria esperienza di designer sia stata una “predestinazione”: fin da bambina trascorreva molti week-end seduta accanto alla madre pianista che suonava durante i matrimoni ed altre celebrazioni. Affascinata dal momento magico dell’ingresso della sposa ed ispirata dalle tante spose con stili differenti e personali, che aveva avuto modo di vedere, cominciò a disegnare quasi per gioco abiti da cerimonia per famigliari e amici. L’entusiasmo con cui vennero accolte le sue creazioni la spinsero a frequentare la scuola di design presso l’Università della Georgia.

Attualmente la maison si suddivide in tre linee dedicate al matrimonio: Couture, Blue Willow e Curve. Esiste anche una linea non bridal, Black Label, di abiti da sera molto eleganti ed impegnativi, confezionati su speciale ordinazione.

Ispirata alla sartoria vintage, la collezione Anne Barge Couture può essere definita la quintessenza dell’abito da sposa senza tempo, dove il meglio del design classico si unisce alle tendenze moderne, utilizzando i migliori tessuti, decori e ricami provenienti da tutto il mondo. Due esempi di stile sono i modelli Berkeley e Langham: entrambi in seta italiana Kalik, il primo ha le spalline abbassate, il corpetto in chiffon di raso di seta arricciato e la gonna voluminosa; il secondo ha una profonda scollatura a V, la vita stile impero e delicati, quasi impercettibili, dettagli in pizzo. Jonquil è invece un abito più contemporaneo, dedicato a spose più sensuali, è caratterizzato da una linea fasciante e trasparenze di pizzo. Le pregiate maniche lunghe in pizzo rendono il modello affascinante e raffinato.

Gli abiti di Anne Barge Couture sono unici per la loro attenzione per gli stili intricati, l’utilizzo di pizzi francesi e di tessuti in seta italiana, per i ricami delicatamente fatti a mano, che sottolineano la spiccata predilezione per i dettagli romanticamente classici, per le linee eleganti e per l’attenzione meticolosa alla vestibilità, interpretata per la sposa moderna.

La linea Curve Couture presenta nelle taglie dalla 50 alla 54 tutti i modelli della collezione Anne Barge Couture.

Blue Willow Bride, invece, incarna l’estetica haute couture e l’attenzione ai dettagli della collezione Couture, ma ad un prezzo più contenuto.

Monica Curotti

 

Switch Magazine Sposa © 2018 All rights reserved. Privacy Policy P.IVA 02701441202