Goddess by Nature Australia ha una missione: farti sentire una dea

La filosofia di Goddess by Nature, pluripremiato marchio australiano di abiti da sposa e da cerimonia, è molto semplice e insito nel nome stesso del brand: ogni donna è per natura una dea, e merita di sentirsi tale, specialmente in uno dei giorni più importanti della sua vita: quello del matrimonio.

I designer di Goddess by Nature hanno sempre tenuto in grande considerazione la varietà di tipologie di corpo femminile, delle diversità di taglie e forme, in modo da progettare abiti che si adattassero perfettamente a ogni silhouette.

Le prime collezioni non prevedevano nemmeno gli abiti da sposa: inizialmente il marchio si occupava solo degli abiti per le damigelle e gli ospiti d’onore. Dopo aver vinto numerosi premi grazie alla versatilità dei propri modelli, indossati da centinaia di ragazze entusiaste, nel 2017 sono state presentate le prime tre collezioni sposa. L’obiettivo è rimasto lo stesso: far sentire a proprio agio, comode e sicure di sé le proprie clienti grazie all’utilizzo di una maglia morbida elasticizzata con una elegante finitura satinata che cade perfettamente dalla vita e ondeggia leggera, senza sforzo, ad ogni movimento; le collezioni hanno avuto subito un successo strepitoso.

Le tre collezioni presentano diversi livelli di prezzo, per soddisfare una vasta gamma di spose. La più esclusiva, Luxe, è stata ideata per la sposa che ama i dettagli finemente lavorati, il lusso e l’eleganza scintillante; Timeless Classic è stata pensata per un tipo di sposa molto più rilassata, la donna dallo spirito libero e disinvolta in tutto ciò che fa. La collezione Modern Romantic è stata progettata per la donna che fa le cose in modo un po’ diverso, con abiti minimalisti dall’aspetto delicato, ma anche abiti da sposa assolutamente non tradizionali.

Tra le novità di quest’anno, spiccano i modelli Destiny, Eliza e Lainey.

Destiny è stato progettato per le ragazze che apprezzano la bellezza ma anche e soprattutto il comfort in un abito da sposa. Il pizzo liscio, setoso dalla consistenza quasi burrosa, si adatta facilmente a ogni fisicità. Realizzato con scollatura a V, schiena bassa aperta e fodera elasticizzata in jersey, questo abito è stato creato per muoversi, ballare e soprattutto divertirsi. Può essere un’opzione interessante anche per le spose in procinto di diventare mamme, proprio per l’estrema versatilità dei materiali.

Eliza è invece dedicato alla sposa sexy e sofisticata. Il suo corpetto, con una profonda scollatura, seduce l’occhio mentre la gonna in crêpe svela i fianchi e allunga la figura. Progettato con crêpe di seta opaca avorio, è un abito che induce a sentirsi sensuale e appariscente, difficile da dimenticare.

Lainey è l’abito perfetto per la donna che si sente uno spirito libero, bohémien.

L’esclusivo pizzo guipure all’uncinetto regala una vestibilità nuova allo stile sirena, abbracciando il corpo in tutti i posti giusti. La profonda scollatura è foderata con un morbido strato di tulle effetto nude e la parte posteriore aperta stordisce il pubblico. Nasce con un lungo strascico, per ottenere un effetto drammatico, ma può essere ordinato in diverse lunghezze.

Monica Curotti

Switch Magazine Sposa © 2018 All rights reserved. Privacy Policy P.IVA 02701441202