Julia Kontogruni trasforma i sogni in abiti da sposa

Parigi,Venezia e Barcellona sono ritenute le città dell’amore: chi le ha visitate passeggiando nei loro vicoli romantici, rimanendo estasiati alla Tour Eiffel, alla Sagrada Familia o in piazza San Marco, ha sicuramente vissuto forti emozioni. Queste emozioni che sono state catturate e plasmate dalla stilista bulgara Julia Kontogruni con tre splendide collezioni bridal dedicate a queste città: abiti da sposa bellissimi e suggestivi, da mozzare il fiato.
Questi abiti unici, nati per stupire, rendono meravigliosa la sposa che li indossa nel giorno più bello. La maniacale attenzione al dettaglio e la ricerca dell’esagerazione che contraddistinguono ogni creazione, riescono a non risultare mai eccessive grazie ad un sapiente equilibrio delle proporzioni, che rende l’abito da sposa elegante, esclusivo e in anticipo sui tempi.

I corpetti, molto lavorati, sono completamente ricoperti di pizzo. Sono interamente decorate anche le ampissime gonne oversize, mentre le code a sirena sono lunghissime. Le scollature profonde e le schiene scoperte non diventano mai volgari, anche grazie alle lunghe maniche in pizzo effetto vedo-non-vedo e spacchi laterali che esaltano la femminilità, conferendo all’abito l’equilibrio perfetto.

La sposa di Julia Kontogruni è divenuta in breve tempo un emblema dell’alta moda, per gli elevati standard di qualitativi e l’artigianalità, che passano per il tocco personalizzato della stilista in ciascuna delle sue creazioni.
L’utilizzo di appliques in pizzo, cucito a mano, e corsetti disossati, usati dalle dame del 1800, creano una splendida contrapposizione tra il vitino da vespa e la larghezza della gonna, ed è questo a conferire ai suoi abiti un’eleganza unica e senza tempo. Non è solo la cura nel dettaglio a rendere gli abiti dei veri e propri gioielli da indossare: pizzi, stoffe scintillanti e preziosi inserti di perle e cristalli Swarovski, accendono i riflettori sulla sposa nel gran giorno.

La stilista è apprezzata in tutto il mondo anche per la sua Luxury design house, fondata nel 2002, grazie alla quale è riuscita a diffondere la propria cifra stilistica su scala globale tra Italia, Regno Unito, Cina, Spagna, Bulgaria, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Germania, Russia e USA.
Interessante è l’iniziativa Bridal Trunk Show, un tour presso i più importanti atelier, durante il quale la stilista dispensa consigli e presenta tutte le nuove tendenze, accompagnando le future spose nella ricerca dell’abito dei loro sogni.
Cosa aspettate a vivere il vostro sogno?

Valeria Garbagnati

Switch Magazine Sposa © 2018 All rights reserved. Privacy Policy P.IVA 02701441202