La nuova collezione firmata da Liz Martinez è per una sposa elegante e sexy

Da un sogno coltivato con perseveranza nella sua piccola stanza fuori Tel Aviv, la designer ventisettenne israeliana Liz Martinez torna nel 2018 con una nuova collezione di abiti da sposa dedicati alla città di Lisbona.

Liz Martinez è una giovane stilista di abiti da sposa che nel giro di pochissimi anni si è evoluta dal cucire da sola i suoi disegni, fino a diventare uno dei marchi più all’avanguardia della moda nuziale internazionale. Ora la collezione LISBON 2018 è stata presentata per la prima volta alla New York Bridal Week e si appresta a fare il giro del mondo: da Singapore a Los Angeles con diverse tappe in Europa, dalle cui città ha sempre tratto ispirazione per i suoi modelli.

Per il duemiladiciotto è stata la capitale portoghese, in particolare il quartiere Chelas-zona J, ad ispirare questa collezione di abiti, grazie al miscuglio di contraddizioni, culture diverse, speranze e atmosfere oniriche da film noir che lo caratterizzano. Il famoso fotografo di moda Dudi Hasson ha fatto il resto: con le sue foto racconta la vision della designer, ne esalta i virtuosismi e soprattutto la capacità di creare una vasta gamma di articoli unici.

Le spose di Liz Martinez sono vestite in modo impeccabile di un look sexy e molto elegante. Il contrasto tra l’ispirazione che trae dalla natura e l’ambiente urbano multiculturale in cui vive rende squisitamente glamour e innovativa ogni proposta. L’uso di materiali inaspettati, i tagli non convenzionali e una rigida attenzione ai dettagli, si ritrovano in ogni abito, rendendolo senza tempo.

La collezione è caratterizzata da sagome lusinghiere, abbellimenti sobri e dettagli da illusione flirty. Le creazioni hanno un taglio statuario e raffinato che soddisfa il desiderio di tradizione e dettagli ricercati, anche se rivisitati in chiave urban e sensuale. I capi spaziano dal taglio scivolato a quello redingote, le proposte variano dal classico scollo a V a quello più sensuale a cuore, non mancano però capi con scolli a barchetta o con scolli halter, con tagli a sirena o con tagli sottoveste. Tulle fiabeschi, intricate applicazioni floreali, strati di tessuto inusuali, leggeri e fluenti, pietre preziose, mélange di pizzi chantilly, giochi di vedo e non vedo, trasparenze e decori preziosi di gonne e di corpetti, rendono molto sofisticato ogni abito proposto e celebrano la figura femminile nella sua complessa sessualità.

Eleganza senza tempo, allure moderna e fresca, sensualità sopraffina: questi sono i cardini dell’ultima collezione LISBON di Liz Martinez.

Roberta Santamaria

Switch Magazine Sposa © 2018 All rights reserved. Privacy Policy P.IVA 02701441202