Non solo lingerie: La Perla lancia la prima linea di abiti da sposa

Un’altra “perla” si aggiunge alla collezione. La Perla Bridal Made To Measure identifica la prima linea di abiti da sposa dello storico brand di lingerie di gran lusso.

Un nuovo capitolo couture che arriva dopo oltre sessant’anni di totale dedizione alle donne, prima nell’underwear e poi nel beachwear, come sinonimo di armonia, opulenza e femminilità. Il passaggio al bridalwear non è che il coronamento di una lunga storia di complicità con il gentil sesso nei momenti in cui la seduzione è protagonista. Quale sposa non sogna di indossare biancheria La Perla nel giorno del sì? Come un’amica sincera o una fidata consigliera, l’iconica maison sa come incorniciare i corpi femminili, esaltarne i pregi e minimizzarne i difetti.

Ecco allora che questa prima collezione bridal ci conduce all’interno di una dimensione esclusiva, eclettica e intimamente romantica; dove la vulnerabilità, il potenziale seduttivo e la bellezza unica di ogni donna vengono percepiti e celebrati con sensibilità, modernità e squisita ricercatezza. Tutto è studiato con rigore, sostenuto da artigianalità e solido know-how, e il risultato è incredibilmente fresco ed effortless chic.

18 creazioni one-of-a-kind, disegnate dalla stilista Alessandra Bertuzzi e realizzate a mano nell’atelier bolognese, regalano alle bride to be un sogno glamour, attuale e senza tempo.

Iper-femminilità e spinta innovativa sono i concetti chiave. Tessuti carezzevoli, lascivi e seducenti, interpretano l’abito bianco in un racconto estetico coerente con la lingerie e il nightwear dedicati al mondo bridal, a cui si ispirano modellature e finiture.

La sposa La Perla è tutta pizzi, sete e tulle impalpabile, movimentati e personalizzati da lavorazioni couture e dettagli esclusivi. Una profusione di voluttuoso romanticismo, in cui non mancano accenti glamour e guizzi sorprendenti di modernità. La creatività sperimenta con tagli innovativi, lunghezze mini e maxi, giochi di pieni e di vuoti, effetti see-through. Via libera a corsetti avvolgenti, gonne fluttuanti, coprispalle, persino tute pantalone, declinati dal bianco candido alle tenui tonalità avorio. Tutto impreziosito da micro paillette, cristalli Swarovski, plissettature, drappeggi, frange in chiave luxury, ricami floreali.

Non sorprende la scelta della designer di confezionare a mano anche il look book della capsule, dove ciascun capo viene accostato ad una specie floreale per evidenziarne particolarità e minuziose lavorazioni. Un “libro delle meraviglie” consultabile in tutte le boutique La Perla, a testimonianza della cura stilistica e sartoriale dietro il progetto.

Pagina dopo pagina, le future spose si lasceranno ispirare, coinvolgere e suggestionare, mentre daranno forma al loro sogno made to measure.

Così ognuna, a modo proprio, potrà sentirsi speciale, una perla di rara eleganza.

Francesca Moglianesi

Switch Magazine Sposa © 2018 All rights reserved. Privacy Policy P.IVA 02701441202